Chiunque stia intraprendendo una buona attività fisica può trovare interessante il famoso allenamento Abc. Cos’è? A cosa serve? Tutti lo possono fare? Si tratta di una serie di programmi di esercizi che si possono studiare in base a quali sono gli obiettivi che vogliono raggiungere gli utenti. Infatti, per questo è importante che ci sia un chiarimento su quali sono gli obiettivi da raggiungere.

La tecnica dell’Abc di allenamento è stata progettata ed usata anche dal famosissimo Arnold Schwarzenegger. In seguito è poi stata adottata da tantissimi sportivi e da bodybuilder. La si consiglia comunque anche per coloro che stanno iniziando a fare sport e desiderano poi tenersi in forma.

Come funziona l’allenamento Abc? Si seguono tre punti, vale a dire:

  • Obiettivo da raggiungere
  • Esercizi da fare, con programma specifico da rispettare, dove ce ne sono oltre 1500 esercizi da fare
  • Curare l’alimentazione

Cosa volete raggiungere? Dimagrimento, tonicità, definizione o massa muscolare?

Abc, iniziamo dalle basi

Non avere più i rotolini del pancino oppure i fastidiosi cuscinetti di cellulite sulle cosce, è un sogno a cui tutti ambiamo, sia uomini che donne. Come fare? Ebbene, nell’allenamento Abc troviamo dei programmi perfetti. Vogliamo citarne due per un total body che non sia eccessivamente pesante, ma che comunque deve essere effettuato con buona volontà.

Effettuiamo un programma per la definizione dove le serie da seguire sono poche, ma per aumentare poi la massa muscolare si devono aumentare le serie fino a 5 da 25 ripetizione. Solo che per la massa muscolare ogni settimana si deve aumentare il peso di almeno mezzo chilo.

Il programma di definizione dell’allenamento Abc

Si inizia con almeno 20 minuti di stretching. In questo modo si attivano i muscoli, si “sveglia” il cuore e aumenta la circolazione. Prima parte del corpo da allenare:

  • Spalle
  • Bicipiti
  • Tricipiti
  • Petto

Si effettuano 3 serie da 10 ripetizioni usando pesi da 2 chili. Si devono anche usare la pectoral machine, stazione dips, pupitre biceps e macchina per i bicipiti laterali. Seconda parte da allenare sono le gambe. Una figura armoniosa deve avere una distribuzione armoniosa degli esercizi altrimenti si rischia di avere un aumento di alcune parti del corpo rispetto ad altre.

Si allenano:

  • Polpacci
  • Cosce
  • Fianchi
  • Glutei

Si eseguono 3 serie da 15 ripetizioni ad esercizio usando un aumento di 5 chili. Gli attrezzi da usare sono degree leg press, cruch total gambe, perdalier gambe e press anteriori.

Terza parte del corpo da allenare sono gli addominali con:

  • Addominali centrali
  • Fasce laterali
  • Dorsali

In questo caso si ha bisogno di effettuare 3 serie da 10 ripetizioni senza aggiunta di aumento del peso. In questo caso si effettuano solo esercizi senza attrezzatura. Comunque nell’allenamento Abc si effettuano gli addominali inversi, addominali classici, addominali laterali e alzate anteriore del dorso da supino.

Crescita muscolare, dipende anche dall’alimentazione

La crescita muscolare non dipende solo da quante ore trascorrete in palestra, ma dipende dal tipo di alimentazione. Si devono limitare i cibi ipercalorici, ma non si deve eliminare totalmente il grasso. Infatti, proprio il grasso permette di avere una scorta di energia da usare in allenamento. Il cibo deve essere ricco di proteine, carboidrati e anche frutta, per mantenere il corpo molto idratato.