Ultimamente la Francia sta facendo parlare di sé per via dei gilet gialli, per le proteste in città e anche per il bruttissimo incendio che degli operai hanno causato sul tetto della più famosa capitale che tutto il mondo conosce grazie all’opera di Victor Hugo, cioè “Notre Dame“.

Anche se ci sono vari problemi in corso ci sono altri posti più sicuri da visitare e molte altre attrazioni e luoghi turistici sono adatti per passare una vacanza in famiglia e/o da soli in un paese stupendo come questo.

Vediamo allora di parlare un po’ di questo stato e anche i luoghi da visitare una volta lì.

Details

Senza la vista difficilmente avremmo un rapporto facile con la realtà e l’ambiente che ci circonda, avremmo difficoltà a svolgere molti compiti che di solito sono semplici come camminare, leggere, guardare la tv,…

La vista ci da la sicurezza necessaria che davanti a noi non c’è alcuna minaccia, alcun pericolo, e che possiamo tranquillamente fare ciò che vogliamo fare, solo che per quanto è utile non è uguale a quella degli animali.

Loro infatti che vivono in ambienti diversi e selvaggi l’hanno sviluppata in modi altrettanto diversa da noi: vedono benissimo anche se la preda è molto distante, possono vedere in ambienti bui, durante la notte ma con il passare dell’età pure a loro possono venire alcuni disturbi alla vista come all’uomo.

Vediamo le malattie che colpiscono l’occhio che iniziano con la lettera N e la O.

Details

Molti animali che vivono sulla terra, volano e nuotano hanno caratteristiche molto particolari proprio come i loro nomi.

Ce li ricordiamo perché seguiamo i documentari e ci sono rimasti nella mente anche per il tipo di pelle, piume che hanno e per come a volte riescono a sfuggire ai predatori da soli e senza alcun aiuto.

Vediamo quali sono tutti gli esseri viventi che hanno in comune solo l’iniziale del nome, ovvero la lettera O.

Details

Addestrare un animale non è molto semplice, se poi la creatura in questione è un gatto è ancora più difficile. Essendo una razza di felino come i leoni, le tigli, i puma, etc… essi sono animali molto indipendenti e territoriali, gli piace andare in esplorazione per poi trovare la strada di casa, andare a caccia e anche dormire, almeno riescono anche a tenersi puliti da soli, a giocare con i giochi adatti ai felini e a prendersi le coccole dai padroni.

Ogni gatto è diverso e forse conoscendo e documentandosi meglio sulle varie razze che si vogliono avere così si è più preparati ad accoglierlo in casa.
Partiamo con tutte le razze con la lettera A.

Details

Quando si fanno le lezioni di scuola guida, uno dei pochi posti in cui si possono imparare tutti i segnali stradali e a leggere la segnaletica a terra, anche quando si è proprio dentro le loro macchine per le lezioni pratiche.

Gli istruttori ci insegnano a capire la differenza tra segnali triangolari, quadrati e rotondi, in particolare di due simboli a forma di cerchio: il divieto di sosta, che è rappresentato da un cerchio rosso con una barra rossa nella parte alta e sinistra su uno sfondo blu, mentre il divieto di fermata è molto simile a quello della sosta, solo che al posto della barra c’è proprio una X rossa sullo sfondo blu.

Se capita di sostare dove non si deve, anche per poco, subito i vigili devono fare una multa perché l’automobilista non ha rispettato il codice della strada.

Details

Molti animali li riconosciamo per i colori delle piume, del pelo oppure per la bellezza delle ali, ma quasi nessuno sa che l’evoluzione è stata di grande aiuto per loro come nel caso dei rapaci, dato che devono stare sempre in volo hanno una vista molto sviluppata per vedere dall’alto ogni possibile preda.

Oppure molti insetti, per mimetizzarsi meglio per sfuggire ai predatori, hanno cambiato l’aspetto del proprio corpo.

Vediamo una serie di animali che iniziano con la lettera F, e in qualche modo hanno piccoli segni particolari che hanno sviluppato nel corso degli anni.

Details

Anche se possono sembrare innocui e bellissimi, anche alcuni tupi di pesci hanno la capacità di possedere il veleno che utilizzano durante la caccia oppure per difendersi da possibili predatori.

Alcuni di essi li conosciamo tutti come le meduse, il pesce palla, ma ce ne sono altri ancora che ci sono estranei nel nome ma non nell’immagine, questo documento aiuterà a capire meglio come si chiamano questi altri pesci, in che modo utilizzano quest’arma letale, alcune volte, e in che mare vivono.

Details

Per chi ama gli esseri zoologici di sicuro andrà alla ricerca sui libri e su internet di tutte le informazioni riguardanti l’animale in questione, potrà così scoprirne il genere a cui appartiene, com’è se è maschio, com’è se è femmina, di cosa si nutre principalmente e se va o no in letargo in inverno. Questo sarà l’ultimo elenco degli animali di ogni genere che vivono in ogni parte del mondo che iniziano con la lettera Co e Cu..

Scopriamo insieme il restante gruppo e le principali caratteristiche.

Details

Gli animali che popolano la terra, l’acqua e il cielo si possono dividere in varie categorie, la più famosa è quella di classificarli in mammiferi, volatili, rettili, anfibi e pesci.

Un altro modo per suddividere gli animali è contare le zampe, invece questo documento raggruppa gli animali per l’iniziale del loro nome, parliamo infatti di esseri viventi che iniziano con la lettera R.

Details

Una delle cose più belle dei bruchi è che si trasformano in bellissime farfalle e, a seconda della specie del bruco, le ali hanno colori e caratteristiche differenti come la forma, alcune specie di farfalle hanno dei prolungamenti alla fine oppure hanno disegnato su di esse delle specie di occhi di rapaci che servono per spaventare possibili predatori.

Le razze di farfalle sono tante ma questo documento elencherà le 15 farfalle più belle che ci sono in natura.

Details