Cane in acqua, come fargli superare la paura

cane che nuota

Il cane che ha paura dell’acqua è un vero e proprio classico che può magari sembrare un problema banale da risolvere, mentre in realtà lo è soltanto se ci si impegna seriamente a curare questo piccolo timore dell’animale.

Prima di tutto, sarà d’obbligo non forzare il cane e non fare lui scherzi poco graditi, come quello di portarlo con forza in acqua e vedere come reagisce. In questo modo non si fa altro che incrementare la sua paura verso il bagno in acqua e portarlo ad opporsi ad ogni vostro tentativo futuro.

Lo spirito giusto per portare finalmente il vostro grande amico al mare è trattarlo con il solito affetto che mostrate sempre nei suoi confronti, avvicinandolo pian piano al contatto con l’acqua e portandolo sempre con voi. Sarà infatti il padrone la maggiore sicurezza per l’animale, che una volta aver preso confidenza con un mondo tutto nuovo comincerà ad essere sempre più autonomo, fin quando non lo vedrete correre e divertirsi sulla riva.

Un obiettivo che ora vi sembra molto lontano, ma che in realtà richiede soltanto un briciolo di pazienza e accortezza nelle azioni da parte vostra.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi