Da ‘gigante buono’  a ‘grande nuotatore’, è così che viene chiamato il Terranova: una delle razze più amate da grandi e piccini che con il suo portamento elegante e l’istinto innato per il salvataggio e il nuoto, diventa il cane di compagnia ricercato da tutti. E’ un cane di grossa taglia e dal pelo molto lungo di colore prevalentemente scuro, che da adulto può arrivare ai 65 chili. Scegliere di adottare un cane con queste caratteristiche o simili è un grande impegno e necessità di spazio e tempo da dedicargli. Ma quale razza gli somiglia?

Il Leonberger: Le origini

Una delle prime razze che viene paragonata al Terranova soprattutto per le caratteristiche fisiche è il Leonberger: di origine tedesca, si dice sia stato creato per riprodurre il leone raffigurato nello stemma araldico della città di Leonberg, vicino Stoccarda.  E’ una razza avvolta dal mistero che lo rende protagonista di molte leggende sulla sua discendenza: descritto come parente stretto del San Bernando, i racconti sul Leonberger passano dalle Corti D’Europa e dal lontano Giappone dove si dice sia stata la razza allora più richiesta. Garibaldi ne regalò uno alla sua amata Anita e per finire, la Principessa Sissi ne possedette ben sette. La genesi della razza non è ancora del tutto chiara ma lo colloca in una regale incognita.

Caratteristiche e Prezzo del ‘Cane Leone’

il Leonberger è una cane di grossa taglia, che da adulto riesce a raggiungere i 70 Kg per 80 centimetri, dall’aspetto maestoso e dal pelo molto lungo e folto di colore rosso, miele o marrone che forma una sorta di criniera intorno al collo molto più ampia nei maschi della specie, con frange lungo le zampe e folte culottes. Sul muso rimane la caratteristica che lo distingue e lo rende unico: una sorta di maschera nera pelosa che gli incornicia gli occhi.

Anche questa razza predilige il nuoto diventando un grande cane da soccorso e compagnia, con un carattere che lo contraddistingue nel suo essere affettuoso e giocherellone , mostrando grande amore per i bambini. Come tutti i cani di grossa stazza ha bisogno di vasti spazi all’aria aperta in cui correre e sfogarsi, quindi chi decide di adottarlo deve assicurarsi di avere del tempo da dedicargli per lo svago quotidiano. Non è un cane indipendente, al contrario si lega molto alla famiglia e all’ambiente, per questo è facilmente addestrabile e ubbidiente al padrone.

Il prezzo di un cucciolo di Leonberger non è proprio economico, infatti varia intorno ai 1000 euro. Inoltre è molto difficile trovarlo nei comuni rifugi per animali o online, quindi bisogna rivolgersi a degli allevamenti fidati che trattano questa razza.