Appassionati di Pokemon Go, sapete sicuramente cosa sono le Pokeball, ma per chi sta iniziando potrebbero solo sembrare una parte del gioco. Diciamo che sono una parte del gioco, ma una di quelle più importanti. Sarebbe impossibile catturare i Pokemon senza avere le famose “red ball”.

Nel cartone animato sono quelle che si lanciando per far uscire i personaggi. In poche parole è una custodia dei Pokemon.

Nel videogioco esistono ben 27 varianti di Pokeball che sono suddivise in:

  • Prima generazione
  • Seconda generazione
  • Terza generazione
  • Quarta generazione
  • Quinta generazione
  • Settima generazione

Ogni una delle quali ha delle caratteristiche per riuscire poi a cattura, usare, liberare e far evolvere i Pokemon.

Pokeball a cosa servono esattamente?

Il discorso che riguarda le Pokeball è molto ampio. Infatti il video gioco, come anche le avventure dei Pokemon, si è evoluto per aumentare anche le emozioni dell’utente.

Ci sono le Pokeball che catturano i personaggi che sono selvatici. Altre che invece sono le uniche che possono recuperare dei Pokemon che sono evoluti, quelli che sono di prima generazione o di settimana. In poche parole ce ne sono tante in base ai Pokemon da catturare.

Tuttavia i giocatori non hanno delle Pokeball illimitati. Esse si ricevono avanzando un di livello e continuando nel gioco. Solo che le possiamo anche comprare, trovare in nuove città che si visitano nel gioco di Pokemon Go oppure si possono ricevere gratuite.

In effetti quest’ultima è sempre la strada preferita da parte degli utenti.

I trucchi per giocare a Pokemon Go

Pensiamo a come ottenere le Pokeball gratuite? Ci sono piccoli trucchetti e semplici soluzioni per avere queste “red ball”.

Si possono comunque comprare, quando si è in difficoltà e si deve recuperare livello per avanzare. Tuttavia è esistono i Pokestop, che sono luoghi segreti dove potete trovare le Pokeball. Per riuscire a trovare questi punti, dovete trascorrere molto tempo ad esplorare gli ambienti che circostanti. Maggiore distanza percorrerete e più occasioni avrete di trovare queste custodie.

Una volta che lampeggia l’icona del Pokestop dovete usare alcuni strumenti gratuiti, che vi sono dati durante l’evoluzione del gioco e nel corso dell’azione delle avventure.

Senza questi strumenti, anche se trovare i Pokestop, non potete poi trovare le Pokeball.

Informazioni su Pokemon e sulle pokeball

I Pokemon sono chiamati anche i “mostri tascabili”, anche se il loro aspetto è simile a pupazzetti divertenti e anche molto carini.

Il gioco è quello di catturarne il più possibile per intraprendere poi delle sfide con altri utenti e i loro Pokemon. Per riuscire ad averne tanti è necessario catturarli e quindi avere un “archivio” di questi simpatici personaggi.

La cattura avviene solo ed esclusivamente con le Pokeball che sono la custodia dei Pokemon.