Le erbe e le piante, hanno dei nomi distintivi che permettono la loro classificazione.

Le erbe officinali, ad esempio, anticamente rappresentavano l’unica forma di medicinale conosciuta. Per riuscire poi a ricordare quali fossero i loro benefici, ecco che allora gli si sono affibbiati a dei nomi.

Parlando invece delle erbe di Afrodite, c’è sempre una grande confusione perché si pensa che esse siano delle erbe specifiche. Quando si cercano quali sono o cosa siano le erbe di Afrodite, compaiono fiori e foglie diverse. In realtà si tratta di una miscela e miscuglio di varie erbe selezionate, che hanno poi un effetto specifico.

Anticamente erano conosciute come le erbe del sesso, proprio perché afrodisiache.

Vasodilatatori e benefici afrodisiaci

I vasodilatatori sono dei principi attivi che permettono di avere una maggiore affluenza e circolazione di sangue e le troviamo proprio nelle erbe di Afrodite. Le vene sono “dilatate”, in modo del tutto naturale, per poter avere una grande affluenza di ossigeno. Si stimola la produzione delle piastrine e quindi si ha anche una maggiore presenza di liquidi che aumentano la velocità di circolazione.

Il risultato? Ebbene si ha una forte azione rinvigorente e anche energizzante. Solo che l’effetto migliore che si ha è quello nel reticolato cavernoso del pene, avendo una maggiore affluenza di sangue, si ha anche una buona erezione. Le prestazioni aumentano sia per tempo che anche che per frequenza.

Per evidenziare i benefici delle erbe di Afrodite, diciamo che esse sono:

  • Vasodilatatore
  • Cura dell’ipertensione
  • Contro l’impotenza
  • Diminuisce i problemi alla prostata
  • Cardiotonico

Motivi validi per rivolgersi ad una cura del tutto naturale con zero effetti collaterali.

Come usarle

Le Erbe di Afrodite si assumono sotto forma di decotto oppure di tisana. Infatti non vengono mangiate come insalata, anche perché alcuni componenti sono amarissimi e quindi masticarli potrebbe essere spiacevole.

Allora è preferibile degustarle come una tisana o anche come decotto dove si vanno a rilasciare e a recuperare tutti i nutrienti e si possono assorbire velocemente dall’organismo.

Il vantaggio è che una volta che si trovano nell’acqua calda, si ha un buon equilibrio dei sapori. In caso ci sono dei componenti che sono eccessivamente amari, perché può capitare per un’errata miscelazione delle erbe, basta aggiungere dello zucchero.

Dove si comprano le erbe di Afrodite

Curiosi di provare le erbe di Afrodite? Per comprarle potete rivolgervi direttamente a delle erboristerie, ma attenzione che anche in questi negozi non è detto che ci siano.

Per non trascorrere ore ed ore alla ricerca nei negozi fisici che hanno le erbe di Afrodite, esiste il mondo del web. I siti specializzati nel settore erboristico hanno a disposizione una grande varietà di scelta e anche diversi prezzi scontati.