Guadagnare con le opzioni binarie

guadagnare-opzioniGuadagnare con le opzioni binarie sembra essere diventata la moda del momento. Ma tra il dire e il fare passa davvero molto. Per questo bisogna imparare a distinguere tra chi cerca di vendere il nulla e chi, invece, propone spunti interessanti. Non essendo il nostro campo specifico ma avendo comunque trattato più volte l’argomento abbiamo voluto vederci chiaro.

Tutte le informazioni che abbiamo trovato le abbiamo raccolte in questa guida che vi andiamo qui a proporre con la speranza che possa chiarire le idee a quante più persone possibile.

Perchè quello che abbiamo scoperto è che guadagnare con le opzioni binarie è possibile ma per farlo bisogna rimboccarsi le maniche e mettersi sotto a studiare per comprendere meglio i mercati azionari e tutto quello che li regola.

Guadagnare con le opzioni in 3 semplici passaggi

Come abbiamo detto guadagnare con le opzioni binarie è possibile e lo abbiamo voluto riassumere in 3 semplici passaggi. Attenzione, però, a non cadere nell’errore di credere che semplice sia rivolto alle opzioni binarie perchè quando parliamo di investimenti finanziari non c’è assolutamente nulla di semplice.

  1. Studio dei mercati: per prima cosa è necessario studiare le basi dei mercati finanziari. Esistono diversi corsi in aula ma il costo, in questo caso, diventa molto importante e, proprio per questo, non adatto a tutti. In alternativa si può optare per libri cartacei, ebook e video corsi, tutto materiale di qualità ma a prezzi più popolari.
  2. Scelta del broker: anche la scelta del broker è fondamentale. Il consiglio è di scegliere broker regolamentati e con un ampio ventaglio di asset e strumenti per investire al meglio.
  3. Strategia di trading: per guadagnare con le opzioni binarie devi necessariamente mettere a punto una buona strategia di trading online. Questo ti permetterà di contenere i rischi e di massimizzare il tuo guadagno.

Per maggiori informazioni posso consigliarti di leggere questa guida: www.opzionibinarieok.com .

Guadagnare con il trading binario: broker con deposito minimo

Quando si va a reputare la convenienza di iscriversi, o meno, presso un broker di opzioni binarie, il deposito minimo è uno di quei fattori che influenza maggiormente la decisione finale degli investitori, alla pari di bonus e importo minimo di trading. Andremo ad analizzare a quanto ammonta, generalmente, questa cifra, segnalandovi i siti che si contengono maggiormente sotto tale aspetto.

Il primo deposito, spesso oggetto di bonus, viene richiesto dal broker soltanto quando deciderete di lasciare il conto demo e cominciare l’investimento con denaro reale. A quel punto, ci sarà sempre un importo minimo accettato, valido anche per le future transazioni che effettuerete. Non si tratta di cifre proibitive, dal momento che molti siti accettano anche pagamenti di un centinaio di euro, come avviene nel caso di TopOption e Banc de Swiss.

Scendendo con la graduatoria e aumentando le cifre, scopriamo che molti servizi di opzioni binarie accettano depositi da 200 euro (parliamo di OptionWeb, OptionTime, AnyOption, OptionWinner e StockPair) e che oltre i 300 euro non si va mai, almeno filtrando la ricerca per broker regolamentati. Questo indice, non fa altro che testimoniare come l’investimento con la via del trading online non richieda elevati budget.

Inoltre questi sono tutti broker perfetti per cominciare a guadagnare sulle opzioni binarie.

Strategie per guadagnare con le opzioni binarie

Vi elenchiamo, descrivendone le basi, quelle strategie di opzioni binarie che ogni giorno sono il fattore decisivo per le vincite dei trader esperti. Dietro alla continuità nei guadagni, infatti, ci sono sempre delle conoscenze teoriche ben solide, che unite all’esperienza con la piattaforma rendono il trading online uno dei metodi di investimento più redditizi.

Al primo posto troviamo il metodo delle medie mobili, sfruttato per prevedere l’andamento futuro del valore di un asset e andare così a fare affermazioni attendibili riguardo la crescita o il calo di prezzo, o magari acquistando opzioni dove si specula su un determinato intervallo di valori che ci aspettiamo assuma il bene al termine della sessione.

Una seconda tipologia di strategie è rappresentata dalle Bande di Bollinger, ottimi strumenti per capire il momento giusto per entrare sul mercato e acquistare opportune opzioni, magari facendo riferimento anche ad altri metodi di previsione come le già citate medie mobili. Dal grafico delle bande, infatti, è possibile studiare a fondo il fenomeno della volatilità di un asset, ossia la propensione a variare che lo caratterizza in ogni singolo istante e che, nei momenti in cui è elevata, può aumentare la probabilità di effettuare investimenti particolarmente redditizi.

Speriamo che questi consigli ti aiutino a guadagnare con le opzioni binarie in maniera semplice, efficace e profittevole. Se vuoi possiamo continuare a parlarne nello spazio che trovi qui sotto per i commenti.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi