Le donne sono sempre molto attente al proprio look, non lasciano mai niente al caso in quanto ci tengono ad essere perfette e alla moda in ogni occasione. Un accessorio che non deve mai essere sottovalutato sono le calze e i collant che, non sono solo indispensabili per tenere i piedi e le gambe al caldo, ma riescono anche a rendere speciale un outfit. Infatti, molto spesso, sono in bella vista soprattutto quando si scelgono gonne e vestiti, ma bisogna far caso ai colori, alle fantasie e allo stile, così dà donare quel tocco in più al proprio look.

Come scegliere dei collant alla moda

Per portarsi a casa delle calze e dei collant davvero glamour bisogna rivolgersi a un brand attento alla moda e alla qualità, come Calzitaly, uno shop online che propone numerosi modelli, pensati per tutte le occasioni, e realizzati con filati di qualità, usando una lavorazione professionale. Questi due aspetti permettono alla merce di durare nel tempo e di vestire davvero bene. Da non sottovalutare, inoltre, la possibilità di acquistare calze e collant 100% prodotte in Italia, da un’industria che è un eccellenza del settore.

Scegliere dei collant alla moda non vuol dire mai mettere in secondo piano il proprio comfort: solo con brand di un certo livello si può avere un bell’aspetto insieme alla comodità. Ad esempio si possono provare dei modelli riposanti, che diano sollievo a gambe stanche, o quelli modellanti che permettono di creare una bella silhouette e tornire il fisico magistralmente. Un altro aspetto da considerare è la pesantezza dei collant, quantificata in denari, in quanto si tratta di un capo d’abbigliamento da usare in tutte le stagioni:

  • 10 denari andranno bene per le serate estive in cui non fa molto caldo, ma sono perfetti anche per uniformare l’incarnato quando si hanno delle discromie sulle gambe.
  • 20 o 30 denari sono indicati per le mezze stagioni come l’autunno e le primavera.
  • 40 o 50 denari sono perfetti da indossare quando fa freddo, sia sotto una gonna che un pantalone.
  • 100 sono molto utili nelle giornate rigide.

Una volta selezionato il tipo di prodotto che fa al caso proprio, si può prestare attenzione all’estetica e alle fantasie, i modelli più richiesti sono:

  • Quelli traforati, che lasciano piccole porzioni di pelle nuda, grazie a disegni ripetuti o ai grandi ricami.
  • Quelli con disegni ton sur ton per essere originali ma non osare troppo. Sono molto di moda: i pois, i rombi ma anche la fantasia leopardata.
  • Quelli che appaiono semplici ma hanno dei tocchi inaspettati che fanno la differenza, come la sottile riga sulla parte posteriore della gamba o la molla in pizzo.

Le calze, un accessorio perfetto per essere trendy

Un altro capo d ‘abbigliamento che, se scelto con accuratezza può completare il proprio outfit, sono le calze. Queste possono essere:

  • Lunghe fin sopra al ginocchio, da indossare con una mini gonna o un vestito abbastanza corto.
  • Arrivare fino al polpaccio per riscaldarsi durante le rigide giornate invernali.
  • Corte alla caviglia, da scegliere quando si desidera far uscire un dettaglio prezioso da un pantalone.

Non bisogna sottovalutare i calzini perché possono rendere un outfit prezioso e speciale, sono perfetti da indossare con gli stivali ma anche da mostrare sotto dei sandali. Quelli più alla moda hanno la gamba che cade larga creando un accumulo sulla caviglia per un look stravagante. Scegliere calze con dettagli preziosi, come paillette, fili metallici, effetto lamè, per le serate speciali e preferire quelle tinta unita da indossare tutti i giorni per essere comunque alla moda e sempre impeccabili.