Scopriamo i rimedi naturali per sconfiggere le vene varicose

Le vene varicose sono uno dei maggiori problemi con cui molte donne si ritrovano a combattere. La loro comparsa è collegata a problemi di circolazione di varia origine. In particolare le vene varicose possono essere causate da uno stile di vita scorretto, da fattori genetici o da problemi cardiaci. Vediamo insieme quali sono i migliori rimedi per sconfiggere le vene varicose naturalmente.

Attività fisica: il miglior alleato per una corretta circolazione

Uno dei migliori rimedi per ripristinare la circolazione sanguigna ed evitare un ulteriore aumento delle vene varicose è l’attività fisica. Basta mantenersi in allenamento con una semplice passeggiata di circa mezz’ora al giorno per favorire la circolazione.

Consumare grandi quantità di alimenti ricchi di vitamina C

Una dieta ricca di vitamina C è ideale per produrre il collagene, proteina molto importante del tessuto connettivo. Un consumo abituale di alimenti come peperoni, mele, arance, limoni, kiwi, carote, patate e molti altri ortaggi dal colore arancione, rosso o giallo migliora la circolazione e svolge un’azione preventiva nei confronti della formazione delle vene varicose.

Calze elastiche per attenuare i fastidi delle vene varicose

Un rimedio efficace per alleviare la pesantezza delle gambe, disturbo molto comune tra le donne che soffrono di problemi di vene, è rappresentato dell’uso delle calze elastiche graduate. Queste calze speciali, reperibili in farmacie e pharmasanitarie, presentano una compresione graduata diversa nelle varie zone della gamba e sono studiate proprio per favorire la corretta circolazione e dare sollievo a chi soffre di questo disturbo.

Non eccedere nel peso corporeo

Mantenere un peso ideale è fondamentale per chi ha problemi di vene varicose. Il peso in eccesso crea una pressione maggiore sugli arti inferiori rallentando la circolazione e aumentando il problema delle vene, mentre un peso considerato nella norma aiuta il regolare reflusso del sangue con notevoli miglioramenti delle vene varicose.

Creme a base di estratti naturali per contrastare le vene varicose

Tra le creme a base di estratti naturali benefiche per le vene varicose ci sono le creme cosmetiche a base di calendula e quelle a base di ippocastano.
Massaggiare ogni giorno mattina e sera queste creme sulle gambe migliora la circolazione e attenua le vene presenti. È consigliabile massaggiare la crema dal basso verso l’alto con movimenti circolari. Per un sollievo immediato conservare la crema in frigorifero e utilizzarla fredda.

Percorsi Kneipp contro le vene varicose

Molte Spa propongono percorsi kneipp e idroterapia entrambi metodi molto efficaci per sconfiggere le vene varicose. In questi percorsi si passa da getti d’acqua fredda a getti d’acqua calda all’altezza delle gambe per un sollievo immediato dalla pesantezza ed un rientro graduale delle vene varicose.

Olio essenziale di lentisco: un rimedio consigliato anche dagli specialisti

In molte farmacie e possibile reperire l’olio essenziale di lentisco, un olio essenziale consigliato da diversi angiologi per la sua capacità di penetrare a fondo e curare le vene varicose in un modo naturale. Per un trattamento efficace massaggiare dal basso verso l’alto un paio di gocce di quest’olio sulle vene mattina e sera.

Mantenere le gambe alzate

Un consiglio antichissimo consiste nel mettere qualche cuscino sotto le gambe quando si è a letto, un accorgimento che favorisce il corretto deflusso sanguigno.

Non ti resta che provare uno dei nostri rimedi naturali per sconfiggere le vene varicose. Se questi non fanno effetto, puoi leggere questo approfondimento sui rimedi per le vene varicose, a nostro avviso è il migliore in circolazione.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi