Le poesie per bambini sono la prima “arte” letteraria che permette di far conoscere ed elencare le emozioni ai bambini.

La loro importanza è fondamentale, ma spesso, anche la scuola, non dà largo spazio a questi scritti. Un errore che costa molto caro perché si rallenta la crescita emozionale dei più piccini.

In passato, i programmi scolastici, erano incentrati sul conoscere e imparare le poesie per bambini anche a memoria. Una pratica psicologica che aiutava i bambini a capire l’amicizia, la differenza tra un amore infantile, adolescenziale e quello familiare. Infatti, anche i valori della famiglia e quelli morali, erano comunque molto più forti di quelli attuali.

Quindi è bene che un genitore aiuti a far conoscere le poesie ai propri bambini in modo da capire anche le emozioni che essi provano e se conoscono le differenze.

Poesie per bambini sulla primavera

Le poesie per bambini sulla primavera permettono già di avere un nuovo legame con l’esterno. Devono essere semplici, con termini di facile comprensione, ma che sono intense di emozioni.

Una poesia molto famosa è questa:

“Quando la terra,
è giovane e fresca,
quando l’aria è in piena festa,
quando di erba odora il vento,
profuma la sera di menta e di fuori,
allora è primavera.”

Semplice, non in rima, magari è anche piuttosto difficile da ricordare e imparare a memoria, ma sicuramente è molto piacevole. I bambini possono ricordare i passaggi importanti, come i profumi dei fiori e la terra fresca, poiché inizia a crescere l’erba.

Pensieri sull’amicizia

Altro tema importante sono le poesie per bambini sull’amicizia, che diventano fondamentali per coltivare una buona vita sociale.

Una di queste poesie per bambini sull’amicizia, che è molto esplicativa è:

“Cosa vuol dire essere amici?
Vuol dire non tradire e ridere insieme.
Tenersi per mano quando si ha paura.
Raccontare segreti da non dire.
Piangere insieme per qualsiasi cosa accada.
Un amico vuol dire: mai soffrire da solo.”

I principi base per quanto riguarda il valore primario dell’amicizia, che potrebbe essere un ottimo insegnamento per la vita futura per i più piccini.

Le poesie per bambini in rima

Allenare la memoria è importante perché aumenta l’attenzione e rende anche più curiosi.

Le poesie per bambini in rima sono quelle che, una volta imparate a memoria, le ricordiamo per tutte la vita. Pensate che insegnare le poesie per bambini in rima è un metodo curativo per limitare i problemi dati dall’Alzheimer poiché rigenera le cellule del cervello.

Una carinissima è:

“Con la sabbia com’è bello
costruire una collina,
ed in cima un gran castello
per il re, per la regina…

Di sera il venticello
che proviene dalla marina
fa sparire il castello,
come anche il re che la regina…”

Utile anche per i bambini che soffrono di balbuzie oppure che sono sempre molto distratti.