L’abbinamento del proprio outfit è importante perché ci si sente sempre in ordine, più sicuri e altrettanto piacenti. Solo che non si possono mettere sempre gli stessi capi oppure abbinare tanti colori che ci piacciono. Lo stile “arcobaleno” può andar bene solo nei cartoni animati, ma nella realtà non è proprio l’ideale.

Esiste perfino il “bon ton” dell’abbigliamento in base alle stagioni. Sapete che in inverno indossare delle stampe floreali è assolutamente vietato? Come mai? Si può essere amanti della natura, dei fiori e della primavera, ma ci deve essere un rispetto anche delle stagioni e della moda.

Uomo abbinamento invernale, ma con stile

Gli uomini possono essere eleganti, casual, usare lo stile di abbigliamento “street” oppure molto sportivi. Ciò non vuol dire che si deve per forza essere coordinati ai completi che sono proposti a livello commerciale. Chi lo dice che l’uomo deve vestire come il manichino del negozio? Nessuno, ma di certo è importante che ci sia un abbinamento dei colori.

Chi usa molto il nero, sia sui pantaloni che su maglioni oppure camicie, deve vietare assolutamente l’abbinamento con il blu scuro e marrone scuro. Gli abbinamenti migliori sono il nero e rosso oppure il beige chiaro. Si deve creare dei contrasti con le tonalità.

Il bianco e nero quest’anno è da evitare. Meglio preferire delle colorazioni che richiedono un nero e grigio.

Mentre il blu, come quello dei jeans, è possibile usare colorazioni con stampe che sono squadrate con il rosso e bianco.

Donna, come essere sempre perfetta

La donna ha una vasta gamma di colorazioni che può abbinare molto facilmente. In questo inverno le tendenze sono usare il fucsia e il blu, ma anche il giallo e l’arancione. Inoltre il viola si potrà unire al marrone e al verde.

Attenzione ad evitare il bianco e i colori scuri che su una donna, in pieno inverno, tendono ad essere “stonati”, questi sono colori che vengono usati maggiormente in primavera e in autunno. Inoltre è da evitare le stampe floreali è preferire più quelle geometriche, tinte unite oppure animali.

Come abbinare i giusti accessori

Gli accessori da usare devono essere “giusti” non eccedere perché altrimenti si somiglia a degli alberi di Natale.

Per l’uomo è meglio preferire l’essenziale, come l’orologio, una collana con ciondolo, qualche anello e il borsello che oggi va tanto di moda.

Le donne hanno sempre molte borse che si possono abbinare facilmente. Gli orecchini non devono essere vistosi e poi è preferibile avere bracciali e qualche anello.