Tutti i siti in cui andiamo a iscriverci richiedono un nome o IP e poi una password.

Vi siete mai chiesti quante password abbiamo sottoscritto in un mese? In base ad una ricerca eseguita dall’ISTAT tanto per capire quali sono le nuove problematiche degli utenti, si è avuta una nuova scoperta. Details

La navigazione su internet potrebbe richiedere una “struttura” di codice o di DNS da fare.

Quando si compra un nuovo computer, ci sono degli specialisti a cui rivolgersi per avere una configurazione e quindi impostare la velocità di internet. La struttura è determinata direttamente dai DNS. Quindi diventa necessario fare una conversione del proprio indirizzo IP. Details

I motori di ricerca, quelli più conosciuti e noti, vanno a creare una cronologia dei siti, profili o anche di video che andiamo a visitare. Si potrebbe classificare come una violazione delle privacy, ma che noi andiamo a sottoscrivere tacitamente quando utilizziamo questi motori di ricerca. Details