Ma il coprimaterasso è veramente indispensabile per il materasso? In realtà si rivela indispensabile sia per il materasso che per il buon riposo di ognuno. Un elemento immancabile se si vuole godere di un riposo che sia di qualità e se si vuole assicurare una maggiore durata al materasso.

Un accessorio tessile molto importante per una serie di motivi, un elemento a cui, a tutti gli effetti non si dovrebbe proprio mai rinunciare. Un semplice lenzuolo bianco che può anche essere in spugna e che è provvisto di angoli elastici per può essere posizionato tra il materasso e le lenzuola. Ma quali sono le sue caratteristiche e soprattutto a cosa serve realmente?

Coprimaterasso antiacaro matrimoniale: cos’è e che funzione svolge

Il coprimaterasso è molto simile a un qualunque lenzuolo con gli angoli, esso però si distingue dalle lenzuola per via dei materiali che vengono utilizzati per la sua produzione. In linea generale il coprimaterasso si compone di materiali spessi e protettivi che vengono posizionati intorno al materasso sotto il lenzuolo per riuscire a proteggere in maniera efficace la superficie su cui si dorme.

Un elemento indispensabile tra i prodotti per il buon riposo, anche per via dei numerosi ruoli che può ricoprire nella gestione del proprio materasso. Innanzitutto lo protegge dall’usura, dagli acari, dai batteri e anche dalla polvere. Così facendo il coprimaterasso è in grado di prevenire l’insorgere delle allergie.

Inoltre è in grado di proteggere il materasso dai liquidi corporei, favorisce la dispersione dell’umidità corporea e aiutano a combattere lo sporco per un letto molto più igienico. Un elemento molto comodo, pratico e semplice da utilizzare, che permette di avere un prodotto sempre fresco e pulito, facile da rimuovere e in genere lavabile in lavatrice senza troppa difficoltà.

Utilizzabile su qualsiasi tipologia di materasso, anche su quelli in memory foam, quello che è importante è che sia un tessuto che non presenti imbottitura. In linea di massima, ad esempio non si può utilizzare con i topper per cui occorrono dei prodotti diversi.

La scelta

Quando si acquista un coprimaterasso è molto importante riuscire a scegliere il prodotto nella maniera giusta. Innanzitutto si consiglia di affidarsi ad aziende che abbiano una certa reputazione in termini di qualità nell’ambiente dei prodotti per il buon riposo. A tal proposito si consiglia di accedere al sito www.emma-materasso.it, dove è possibile valutare i prodotti che sono consigliati dall’azienda in merito non solo ai coprimaterasso, ma anche a tutti gli accessori per il buon riposo.

Un’ottima scelta sono le fibre naturali che hanno una innata capacità di termoregolarsi, permettendo di avere un letto che risulti essere fresco in estate e caldo nel momento in cui le temperature scendono. Si consiglia inoltre di controllare le modalità di lavaggio, il tessuto dovrà essere semplice da lavare, magari in lavatrice a 60 gradi, per eliminare gli acari della polvere.

Per una buona scelta, particolare attenzione ai materiali che devono essere non solo di qualità, ma delicati sulla pelle. In alcuni casi, come quello in cui si abbiano dei bambini, si consigliano dei prodotti impermeabili, che isolino il materasso. Nonostante il consiglio di scegliere dei prodotti in fibra naturale, ci sono comunque dei prodotti in fibra sintetica molto validi e comunque di altissima qualità.

Coprimaterasso matrimoniale, in spugna o in cotone?

Le tipologie di coprimaterasso che si possono trovare in commercio sono veramente molte. Aldilà della qualità del prodotto, un elemento da valutare è il materiale di cui si compone. I coprimaterasso in cotone si distinguono dagli altri per la loro capacità di essere di un tessuto estremamente fresco, morbido ed estremamente piacevole al tatto.

Un coprimaterasso che sia in puro cotone al 100% offre un livello di igiene molto elevato, in quanto può essere lavato anche ad alte temperature e questo lo rende perfettamente sanificato. Inoltre nel caso in cui si possegga un materasso di una particolare misura, è possibile anche richiedere una personalizzazione.

Differente è il coprimaterasso in spugna, in grado di stabilizzare il calore, questo si traduce in un prodotto che è fresco in estate e caldo in inverno. La spugna è un materiale elasticizzato che si può utilizzare anche nel caso in cui il materasso risulti più grande dello standard. Infine offre una costante tensione.

Infine il coprimaterasso impermeabile, che offre un buon igiene, protegge dagli acari, evita che passino dei liquidi e che si sviluppino batteri e funghi. Il prodotto perfetto per una durata maggiore del materasso, consigliato sia per i bambini che le persone molto anziane.