La serie televisiva Pretty Little Liars che ha avuto ben 7 anni di successo, ma di cosa parla? In una città della Pennsylvania ci sono 5 amiche adolescenti che vivono la loro quotidianità.

Una notte Alison sparisce in modo misterioso. Il gruppo inizia a sgretolarsi. Purtroppo la ragazza viene poi trovata morta e si inizia a indagare sull’identità di una persona che inviava dei messaggi alla ragazza con la lettera: A.

Cosa succede in questa puntata

Il titolo della seconda puntata nella sesta stagione è chiamata: Mai dimenticare. Riassumiamo la trama. Nella comunità di Rosewood si organizza una sfilata per beneficenza. Torna la madre di Ali. Durante la sfilata i protagonisti principali sono intenti a pensare a quali decisioni da prendere.

Emily pensa a trasferirsi nel Texas. Spencer è preoccupata per l’organizzazione della sfilata. Aria invece cerca di aiutare Jason a ricordare la notte della scomparsa di Alison.

Durante la sfilata compaiono delle frasi cattive nei confronti di Allison. Si ripristina l’ordine e poi la serata volge al termine. Ogni personaggio principale ha comunque dei confronti da fare.

Pretty Little Liars su quali personaggi si concentra?

I personaggi su cui ruota la storia sono tendenzialmente 4, cioè: Hanna, Emily, Aria e Spencer. Ovviamente ognuna di esse ha poi la propria vita e i propri problemi.

La storia e gli episodi vanno poi a elencare quali sono i problemi che essi hanno, ma insieme si cerca di continuare a scoprire chi sia l’assassino di Alison. Quest’ultima è il perno di tutta la storia, ma possiamo dire che non è sempre presente poiché è un personaggio che è morto.

Storia di Pretty Little Liars

Pretty Little Liars si basa su un assassinio, ma anche di un problema di stalker. Infatti in seguito alla morte della ragazza sono le altre 4 amiche ad avere poi dei messaggi anonimi che iniziano a perseguitarle. In questi messaggi ci sono vecchi segreti e relazioni celate.

Infatti spesso le ragazze sospettano che la “A”, con cui si firmano gli sms, sia una di loro. Ovviamente parliamo di una serie che è stata apprezzata proprio per le tematiche che oggi sono molto vissute dagli adolescenti e non solo.

La fine di Pretty Little Liars diventa un minestrone di drammi. Alison non è morta e il cadavere era della sorella gemella della madre di Alison che è poi la madre di Charles, la sorella transgender di Alison. Comunque l’assassino, poiché un morto di mezzo c’è, sarebbe Alex Drake marito di Alison.