Il mondo dello spettacolo è davvero piano di sorprese e soprattutto pieno di cambiamenti: molte volte, nell’accendere la TV, ci troviamo anche spaesati nel vedere qualcuno di mai visto e ci chiediamo “Ma da dove è sbucato fuori?”. Oggigiorno, infatti, diventare “famosi” o comunque avere un grosso seguito dipende essenzialmente dai social, che si prestano molto bene a questi fenomeni che diventano subito di massa. Oggi ci occupiamo di una figura sicuramente conosciuta, quella di Mauro Ferrucci.

Avete aperto la TV e vi siete imbattuti in una figura che non siete riuscita a riconoscere: avete ascoltato la sua storia, la sua vicenda personale e ne siete rimasti un po’ scioccati. Questo essenzialmente è un compito del tali show dove, essenzialmente, emergono delle storie e tutti noi siamo pronti ad ascoltarle. Oggi in particolar modo di occuparmi di Mauro Ferrucci, vediamo subito chi è.

Chi è

Mauro Ferrucci nasce il 17 Novembre del 1963 a Venezia: egli è un noto produttore discografico, detentore dell’etichetta Airplane! Records,  nonché disc jockey italiano di spicco degli anni 70.

Carriera

La sua vita si intreccia indissolubilmente alla sua carriera: Mauro Ferrucci scala le classiche dagli anni 90, quando le sue canzoni entrano nelle varie top ten di tutto il mondo. Dopo diverso tempo, nel 1996, decide di fondare l’Airplane! Records, etichetta con la quale produce capolavori destinati a segnare la storia della musica. Fra questi ricordiamo Ultra Naté, Free, Vanessa St. James and Lou Reed, Sunday morning, Funky Green Dogs, Body e tanti altri ancora.

Ma è solo nel 2004 che Ferrucci raggiunge l’apice della sua carriera: con la sua etichetta egli produce Point of View dei DB Boulevard, noto gruppo italiano house-pop, singolo destinato alla nomination agli MTV Awards.

Vita sentimentale 

Nella vita certamente piena di Mauro Ferrucci sicuramente non manca nemmeno l’amore: egli è infatti il marito di Alice Basso. La loro relazione ha destato molti dubbi, proprio per la differenza di età; Alice infatti nasce nel 1987 e sin da piccola posa come modella e cresce con questo corpo statutario. La differenza di 24 anni non si è mai fatta sentire, tanto che la relazione è solida e ben marcata: i due hanno sottolineato più volte che la differenza di età é solo un qualcosa di anagrafico. Alice e Mauro hanno anche due figli, Brando e Morgan.